martedì 29 dicembre 2009

Natale in Offerta....

Accorrete numerosi in bottega...
ci sono
PANDORI e PANETTONI
in SUPER OFFERTA!!!

giovedì 24 dicembre 2009

Buone Feste

Capo Horn
augura a tutti voi i nostri più "equi solidali e biologici" auguri di Buone Feste...

a presto

Mariangela, Matteo, Marco ed Irene

giovedì 10 dicembre 2009

Orari Festivi

Buon giorno!!!

La CAPO HORN è lieta di comunicarvi
che saremo aperti con questi orari per il periodo festivo:

dal LUNEDI alla DOMENICA :
dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00

da SABATO 19 (vi ricorda c'è anche il Mercato Bio) a MERCOLEDI 23
dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 20.00

GIOVEDI 24 e GIOVEDI 31
dalle 9.30 alle 18.00

SAREMO CHIUSI:
venerdi 25, sabato 26, domenica 27, venerdi 1°, domenica 3!

l'ultimo appuntamento con: il Bio Fresco è Mercoledi 23

ricominciamo con: il Bio Fresco Mercoledì 13.


Capo Horn

domenica 6 dicembre 2009

Niente Regali alla Mafia I Beni confiscati sono Cosa Nostra!

Tredici anni fa, oltre un milione di cittadini firmarono la petizione che chiedeva al Parlamento di approvare la legge per l'uso sociale dei beni confiscati alle mafie. Un appello raccolto da tutte le forze politiche, che votarono all'unanimità le legge 109/96. Si coronava, così, il sogno di chi, a cominciare da Pio La Torre, aveva pagato con la propria vita l'impegno per sottrarre ai clan le ricchezze accumulate illegalmente.
  1. I beni confiscati sono cosa nostra e ci mettiamo la faccia

    I beni confiscati sono cosa nostra e ci mettiamo la faccia

    I beni confiscati sono un bene comune, il loro riutilizzo una ricchezza per il territorio e per la società italiana. Continua la protesta contro il ddl che prevede la vendita dei beni confiscati alla criminalità organizzata...e questa volta ci mettiamo la faccia!

  2. Niente regali alle mafie, sabato 28 novembre l'Italia dice no alla vendita dei beni confiscati

    Niente regali alle mafie, sabato 28 novembre l'Italia dice no alla vendita dei beni confiscati

    E' iniziata la settimana di mobilitazione di Libera contro la vendita dei beni confiscati alle mafie. Libera, Legambiente, Arci, Usip, Uds saranno impegnate in oltre 100 piazze d'Italia con iniziative, blitz, concerti, raccolte di firme contro il ddl che sarà discusso alla Camera.

  3. Lettera dei familiari delle vittime delle mafie, del dovere e della criminalità organizzata: "Chiediamo di bloccare l'emendamento sulla vendita dei beni confiscati"

    Lettera dei familiari delle vittime delle mafie, del dovere e della criminalità organizzata: "Chiediamo di bloccare l'emendamento sulla vendita dei beni confiscati"

    Siamo i familiari delle vittime delle mafie, del dovere e della criminalità organizzata, siamo genitori, coniugi, figli, fratelli e sorelle di coloro che sono caduti per mano di criminali senza scrupolo e senza Patria. Siamo tanti e con l'Associazione Libera di cui facciamo parte, sempre uniti seguendo l'insegnamento di una di noi, Saveria Antiochia, da 15 anni conduciamo la nostra attività di contrasto al dilagare dei fenomeni mafiosi e criminali.

  4. I magistrati aderiscono all'appello contro la vendita dei beni confiscati

    I magistrati aderiscono all'appello contro la vendita dei beni confiscati

    In tutta Italia solo poche decine di giudici si occupano di misure di prevenzione e sono, perciò, specializzati nei procedimenti di sequestro e confisca antimafia previsti dalla legge Rognoni La Torre. In pochi giorni oltre 40 magistrati - tra cui alcuni pubblici ministeri specializzati in questa materia - hanno firmato l'appello di Libera contro la vendita dei beni immobili confiscati prevista dalla legge finanziaria nel testo approvato dal Senato, ora all'esame della Camera.

lunedì 30 novembre 2009

Arance e Clementine...

Ciao...
stiamo attendendo con grande ansia all'arrivo del furgone!!!
accorrete numerosi a ritirare la vostra dose di Vitamina C !!!

Ecco le Ricette come premesso:

BUCCIA CANDITA

INGREDIENTI
La buccia di 4 arance, senza la parte bianca e tagliata in striscioline lunghe 5 cm.
1 tazza di zucchero
1 tazza di acqua
3 tazze di zucchero per candirle nota: 1 tazza americana è equivalente a 250 ml

PREPARAZIONE
Portare la tazza di zucchero e l’acqua al bollore.
Aggiungere le bucce e far stufare finché sono trasparenti per circa 12 minuti.
Lo sciroppo deve essere denso.
Toglierle dallo sciroppo e rivoltolarle nello zucchero, poi lasciarle asciugare.
Conservarle in una scatola ben chiusa.

LIQUORE ALL'ARANCIA

INGREDIENTI:
l litro di alcol a 45°
350 g di zucchero semolato
la scorza di 2 arance non trattate a buccia soda
il succo di 1 arancia

PREPARAZIONE:
Fate sciogliere lo zucchero a fuoco dolcissimo, facendo attenzione che non prenda assolutamente colore, dopo averlo diluito con il succo di un'arancia.
Aggiungetelo all'alcol, quindi filtrate il tutto ad un colino.
Unite la scorza delle arance ben lavate, facendo in modo di non prendere la parte bianca.
Usa il pelapatate cosìsarà più facile.
Chiudete il tutto in un vaso a chiusura ermetica per almeno una settimana.
Trascorso questo tempo, filtrate il liquore ottenuto attraverso un panno ben pulito e imbottigliate.
Fate riposare per almeno un mese in un luogo buio prima di berlo.

Consiglio:
Se non trovate l'alcol a 45°, usate pure quello a 90°. Per ottenere 1 litro di alcol a 45° basta diluire 500 ml di quello da 90° con altrettanta quantità di acqua.

altre ricette...

Risotto all'arancia e scamorza
Torta di Arance e Clementine
Clementine Sciroppate

venerdì 27 novembre 2009

A sorpresa è arrivato il CALENDARIO DELL'AVVENTO

"Filastrocca per tutti i bambini... per i bambini di tutto il mondo che fanno un grande girotondo, con le mani nelle mani, sui paralleli e sui meridiani" (Gianni Rodari)

Il 1° dicembre i bimbi cominciano ad aprire le finestrelle del calendario dell'avvento...
Ctm altromercato, per offrire sempre spunti e modi diversi di raccontare il mondo, propone un calendario dell'avvento con cioccolato da agricoltura biologica. All'interno delle finestrelle si trova il dolce cioccolato da agricoltura biologica realizzato per il 74% con ingredienti del commercio equo e solidale, come il cacao di Coproagro della Repubblica Dominicana e di El Naranjillo e Cepicafé del Perù e lo zucchero di canna di Manduvirà del Paraguay.

Il disegno è stato realizzato dagli artisti che collaborano con Wassqadit Machie Kash, organizzazione del Kashmir, nasce nel 1988 quando un gruppo di artigiani della cartapesta si organizzano in forma cooperativa. Machie Kash si propone anzitutto di fornire agli artigiani un lavoro regolare. Contemporaneamente vi è l'impegno a sostenere il mercato tradizionale legato alla produzione artigianale della cartapesta che negli ultimi anni ha subito una drastica riduzione a causa della produzione di massa.

Dedicato soprattutto ai bambini, per l'effervescenza dei colori e la ricchezza di dettagli da scoprire ogni giorno, quest'anno all'interno delle finestrelle ricordiamo la Convenzione sui diritti dell'infanzia dell'ONU che nel 2009 compie 20 anni.

MI RACCOMANDO PASSA AD ACQUISTARLO!!!

martedì 17 novembre 2009

Vivi Bio... sabato 21 novembre 2009

Sabato 21 Novembre dalle 9:30 ritorna ViviBio il mercatino biologico Axa-Madonnetta.
Siamo davvero entusiasti della prima edizione sia per la partecipazione del quartiere sia per quella dei produttori.

Per Sabato 21 Novembre hanno dato conferma di partecipazione già diversi produttori. Agricoltura Nuova che molti conosco...no per i cassettoni porterà pane e prodotti da forno e formaggi yogurt di pecora; Maria Concatta Riccardi porterà l'ortofrutta; Biolà (presente dalle 14:30) porterà il latte crudo alla spina ed anche formaggi freschi, yogurt, ricotta, creme di latte e carne vaccina; per il miele, la cera e altri prodotti delle api Tiziana Venti li porterà dal parco di Veio. Dea Nocciola porterà la sua linea di creme spalmabili, al cioccolato e non solo; Greccio Struzzi vi mostrerà i prodotti dello struzzo ma anche l'eccellente maiale nero; l'olio d'0liva e i prodotti dell'oliveto arrivano con l'azienda agricola Futura di cori (LT); le conserve, i succhi e le marmellate dal Monastero di ValleChiara; Bio on Body Porterà il cotone biologico, dall'intimo all'abbigliamento.
Queste sono le conferme, ma lavoriamo ancora attivamente per completare l'offerta e coinvolgere altre interessanti realtà.
Ovviamente l'invito è quello di fare un passaparola che faccia diventare ViviBio un mercato di riferimento per tutti coloro che amano i prodotti buoni, prodotti bene e che vogliono vivere il quartiere.
Appuntamento quindi a Sabato!!

martedì 10 novembre 2009

Cesti natalizzi per un commercio equo e solidale

Offerta promozionale cesti Natale 2009


Cesto tradizione ma equosolidale!
Piccolo:
panettone classico o tutt’uvetta, spumante, torrone con noci macadamia.
Confezionato in scatola color avana.
Costo: €19,20 iva incl.
Medio:
panettone classico o tutt’uvetta, spumante, torrone con noci macadamia, praline alle nocciole, datteri.
Confezionato in scatola color avana.
Costo: €25,50 iva incl.
Grande:
panettone classico o tutt’uvetta, spumante, torrone con noci macadamia, praline alle nocciole, datteri, caffè 100%
arabica, zucchero integrale di canna, liquore cremoso al cacao.
Confezionato in cesto in fibra naturale.
Costo: €45,75 iva incl.

Cesto dolcezza
Mini Pandoro ricoperto di cioccolato, frollini lune di miele, tisana leggerezza, miele acacia e limone, tavoletta di cioccolata fondente alla vaniglia, croccantini agli anacardi, baci di dama, cioccolatini a cuore.
Confezionato in cesto in fibra naturale.
Costo: €27,70 iva incl.

Cesto energia
Mini Panettone, infuso di erva mate, caffè 100% arabica, zucchero integrale di canna, frollini con gocce di cioccolato, tavoletta di cioccolata fondente al caffè, crema spalmabile al cacao e nocciole, praline alle nocciole.
Confezionato in cesto in fibra naturale.
Costo: €22,50 iva incl.

Cesto benessere
Mini pandoro ricoperto di cioccolato, tisana rilassante, zucchero integrale di canna, sali da bagno con chiodi di garofano e cannella, sapone vegetale profumato, set di incensi con candela.
Confezionato in cesto in fibra naturale.
Costo: €22,50 iva incl.

Cesto sapore mediterraneo
Con prodotti del commercio equosolidale e prodotti italiani di progetti da sostenere
cous-cous palestinese, curcuma, cumino, anelletti siciliani, pomodorini sotto vetro, olio extravergine di oliva lucano gusto fruttato, ferratelle abruzzesi.
Confezionato in cesto in fibra naturale.

il prezzo (iva inclusa), che comprende il confezionamento e il materiale informativo riguardante il Commercio Equo e Solidale.

Costi di consegna:
- fino a 3 cesti: € 18,00 iva incl.
- da 4 a 10 cesti: € 24,00 iva incl.
- da 11 a 20 cesti. € 30,00 iva incl.
- oltre 20 cesti: € 36,00 iva incl.

Per il facchinaggio sino ai piani diversi dal “terreno” si richiede un contributo di € 20,00 iva inclusa.

E’ possibile ogni tipo di personalizzazione.

I prodotti potranno essere confezionati in cesti in fibre naturali o in scatole di cartone con la stampa di disegni tipicamente sudamericani o in sacchetti di juta del Bangladesh o ancora in buste di carta riciclata con immagini africane.

E’ altresì possibile creare su vostra richiesta piccole strenne scegliendo prodotti come Equagenda, calendari, mini calendari, block notes, e prodotti alimentari tipicamente natalizi come mini pandori, mini panettoni, torroncini o tartufi al cioccolato.

La cooperativa, in accordo con il committente, si riserva la sostituzione di eventuali prodotti non in giacenza sostituendoli con altri di pari o maggiore qualità e valore.

Pagamento in contrassegno tramite contanti o assegno bancario, o con bonifico bancario anticipato a vista fattura.

L'offerta è valida fino a esaurimento merce.

Per eventuali richieste o informazioni contattate la referente Irene irene.salvaggioATtiscali.it

Arance e Clementine

Ciao...
ripartiamo con i nostri ordini EXTRA!!!

oggi siamo qui a proporvi nuovamente le buonissime casse di agrumi della Basilicata, dei fratelli Antonio e Tommaso che già sosteniamo dallo scorso anno...

le casse saranno da:
10kg di sole arance miste - € 13,00
3 kg di sole clementine - senza semi! - € 5,00
e andranno ritirate dalla mattina di martedi 1° dicembre 2009

in pratica sono coltivate con metodo biologico, siamo in attesa della fine del triennio di conversione
potete utilizzare le bucche per farle candite e usarle per ottimi dolci!

a giorni sul sito www.equosolidale.info troverete tanti spunti per consumarle!!!

capo horn

sabato 7 novembre 2009

ViviBio mercatino biologico Novembre



Sabato 21 Novembre dalle 9:30 ritorna ViviBio il mercatino biologico Axa-Madonnetta.
Siamo davvero entusiasti della prima edizione sia per la partecipazione del quartiere sia per quella dei produttori.

Per Sabato 21 Novembre hanno dato conferma di partecipazione già diversi produttori. Agricoltura Nuova che molti conoscono per i cassettoni porterà pane e prodotti da forno e formaggi yogurt di pecora; Maria Concatta Riccardi porterà l'ortofrutta; Biolà (presente dalle 14:30) porterà il latte crudo alla spina ed anche formaggi freschi, yogurt, ricotta, creme di latte e carne vaccina; per il miele, la cera e altri prodotti delle api Tiziana Venti li porterà dal parco di Veio. Dea Nocciola porterà la sua linea di creme spalmabili, al cioccolato e non solo; Greccio Struzzi vi mostrerà i prodotti dello struzzo ma anche l'eccellente maiale nero; l'olio d'0liva e i prodotti dell'oliveto arrivano con l'azienda agricola Futura di cori (LT); le conserve, i succhi e le marmellate dal Monastero di ValleChiara; Bio on Body Porterà il cotone biologico, dall'intimo all'abbigliamento.
Queste sono le conferme, ma lavoriamo ancora attivamente per completare l'offerta e coinvolgere altre interessanti realtà.
Ovviamente l'invito è quello di fare un passaparola che faccia diventare ViviBio un mercato di riferimento per tutti coloro che amano i prodotti buoni, prodotti bene e che vogliono vivere il quartiere.
Appuntamento quindi a Sabato!!

mercoledì 4 novembre 2009

Equo Caffè, espresso ecologico

Una ECO-novità per il nostro amato Equocaffè!

A partire da oggi infatti diciamo addio agli odiosi bicchierini di plastica ed adottiamo un kit di servizio più ecologico… e anche più bello!

Abbiamo infatti realizzato un bicchierino personalizzato in carta, mentre le palette saranno in legno. In allegato un bel primo piano dei nuovi nati!

La questione ambientale deve essere per tutti noi una priorità e speriamo che questo piccolo gesto sia solo il primo passo verso la realizzazione di un mondo equo, solidale ed ecologico!

Da oggi quindi con solo 4 centesimi (0,04 €) in più potete gustare il vostro EquoCaffè in un bicchierino di Carta. Oppure ordinare semplicemente le cialde sempre a 0,30 €. Da oggi quindi non forniremo più il kit in plastica.

venerdì 16 ottobre 2009

ATTENZIONE!!!

CIAO,
per via di un corso di formaizone e per la BioFiera nei pressi di caracalla
la bottega resterà chiusa sabato 17 ottobre!!!

buon fine settimana!!!

martedì 13 ottobre 2009

Regolamento

ciao...
ricordiamo a tutti voi il regolamento:

1) Si richiede il pagamento del deposito per la spesa dei prodotti deperibili pari a 15,00€.

2) Al momento del versamento del deposito sarà consegnata una ricevuta a testimonianza dell’avvenuto pagamento.

3) La merce va ritirata tassativamente tra le 16.00 e le 20.00 del Mercoledì e del Venerdì, oppure tra le 10.00 e le 13.00 del Sabato.

4) Al fine di limitare sprechi dovuti al mancato ritiro, dalle 19.30 del mercoledì e dalle 12.30 del sabato, se non espressamente avvisati ci riserviamo il diritto a ricollocare i prodotti verso altri acquirenti.

5) Sia la cauzione, che l'eventuale anticipo si perderanno se la merce non sarà ritirata nel giorno di consegna.

6) Il deposito permette di ordinare la spesa per la settimana tramite:
a) conferma al momento del ritiro della merce,
b) entro le h13.00 del sabato oppure entro le h20.00 del mercoledì presso la nostra sede, o tramite sms, e-mail.

7) La disdetta della spesa dovrà pervenire entro le h 18.00 del giorno precedente a quello della consegna.

8) La cauzione, se non è stata persa per non effettuato ritiro nel giorno stabilito, sarà riconsegna e la ricevuta, che obbligatoriamente va consegnata, verrà cancellata il giorno in cui si decidere di non avvalersi più del gruppo d’acquisto per la spesa biologica.

* Si invitato gli iscritti a riconsegnare la cassa di plastica durante il ritiro successivo e in orari di apertura della Bottega (vedi intestazione sito!).

venerdì 18 settembre 2009

è arrivata....

dal sito di terranuova copio la presentazione dell'agenda 2010...
per chi la prenota in bottega avrà uno sconto di 0,50€!!! correte a darle un'occhiata e a prenotarla per fare sostenibile pensieri per il natale!!!


Realizzata in collaborazione con Terra Nuova da un'idea dell'Emporio Equo Solidale di Marina di Pisa, ecco l'agenda per l'ecologia della mente che vi aiuterà ad organizzare un anno intero di sobrietà felice.









L'Agenda per l'Ecologia e la Decrescita Felice

Con i contributi di: Alex Zanotelli, Andrea Saroldi, Donata Frigerio, Francesco Gesualdi, Gloria Botteghi, Marco Bacchereti, Maria Teresa Pecchini, Maurizio Davolio, Maurizio Gioli, Mimmo Tringale, Paolo Mascellani, Valerio Morellato.

Ad ognuno la libertà di renderla unica e zeppa di appunti; essenziale e precisa o piena di scarabocchi e note al margine.

Noi l'abbiamo pensata come un "semenzaio", dove porre i semi per far crescere il desiderio di realizzare qualcosa di concreto per "un altro mondo possibile".

Per annaffiare questi semi abbiamo introdotto all'inizio di ogni mese alcuni riflessioni sul consumo critico, le buone pratiche e i nuovi stili di vita.

Oltre a questi brevi scritti, che hanno il semplice scopo di incuriosire e stimolare a saperne di più, all'inizio di ogni mese è stato inserito l'elenco della frutta e degli ortaggi del periodo, e per ogni settimana un aforisma raccolto dagli alunni dell'Istituto "Leonardo Fibonacci" di Pisa.

[...]

martedì 1 settembre 2009

Seguici nelle diverse manifestazioni....

Da mercoledì 2 a domenica 6 settembre in serata, saremo presso la festa di "Sinistra e Libertà", all'incrocio tra via dei romagnoli e via evans.

Da venerdi 11 a domenica 13 tutto il giorno, presso la manifestazione ECOFEST a Frascati.

Da giovedi 17 a domenica 20 presso al Città dell'Altra Economia, la Prima Festa Nazionale dell'Altra Economia, con diversi produttori che accettano gli SCEC...

Domenica 27 saremo presso Trevignano!!!

Domenica 4 Ottobre saremo alla Biodomenica, presso la Città dell'AltraEconomia!!!

martedì 25 agosto 2009

Ben Trovati!!!

La Capo Horn da ieri ha riaperto i battenti della sua bottega...
vi aspettiamo per salutarci...
per scambiarci opinioni sulle vacanze...
e per le nuove proposte!!!

a presto

Capo Horn

giovedì 23 luglio 2009

Calendario Estivo

Ciao a tutti!
Informazioni prima dell'inizio delle vacanze...

Chiuderemo il 1° di agosto e riapriremo il 24 agosto.

- il 29 luglio: vi ricordiamo che sarà l'ultimo giorno di cassettoni, che è possibile prenotare entro sabato 25
- prima della chiusura estiva non arriveranno delle nuove uova, perchè andiamo esaurendo quelle già presenti (comunque fresche e buonissime)
- come già detto, riapriremo il 24 agosto, e il 2 SETTEMBRE ci sarà il primo scarico di cassettoni di Alessio e di uova
- sempre il 2 settembre tornerà anche BIOLA'
- mentre le casse di Agricoltura Nuova torneranno il 9 settembre

Speriamo di vedervi prima di partire, ma comunque auguriamo a tutti BUONE VACANZE!!!

sabato 18 luglio 2009

Approvata le Legge Regionale dell'Altra Economia

COMUNICATO STAMPA

LAZIO; IL CONSIGLIO REGIONALE APPROVA LA LEGGE SULL’ALTRA ECONOMIA.

Sostegno e finanziamenti all’agricoltura biologica, al commercio equo e solidale, alle energie rinnovabili, al software libero, al turismo responsabile

Nieri: « Una legge per una equa distribuzione delle risorse, un ulteriore strumento per fronteggiare la crisi economica»

Il Consiglio regionale del Lazio ha approvato nella seduta odierna la legge regionale sull’Altra economia, proposta dall’assessore al Bilancio, programmazione economico-finanziaria e partecipazione Luigi Nieri. Il provvedimento promuove e sostiene i settori dell’ ‘Altra Economia’ come l’agricoltura biologica, la produzione di beni eco-compatibili, il commercio equo e solidale, il consumo critico, la finanza etica, il risparmio energetico e le energie rinnovabili, il riuso e riciclo dei materiali, i sistemi di scambio non monetario, il software libero, il turismo responsabile, ossia tutte quelle attività caratterizzate da una forte impostazione etica e non finalizzate al mero profitto.

La proposta di legge prevede, nello specifico, la valorizzazione di attività dei settori dell’ ‘Altra Economia’, per mezzo di incentivi economici, la creazione di veri e propri centri dell’Altra Economia, la promozione di scambi di esperienze, di servizi e di beni, rispettando i criteri delle ‘filiere corte’, le attività basate sul rapporto diretto tra produttore e consumatore. Tutti gli ambiti regolati da questa proposta avranno una corsia preferenziale nei bandi ordinari regionali di finanziamenti ed agevolazione economica.

Per la prima volta in Italia il Lazio concede dignità istituzionale a questo tema stabilendo, con norma, principi e ambiti di applicazione. Tutti i prodotti che saranno realizzati con i benefici della legge saranno individuati con il Marchio regionale di ‘Altra Economia’.

«L’altra economia può essere definita come un approccio all’attività economica fondato sui principi della partecipazione, della solidarietà e dell’eco-compatibilità, piuttosto che sui principi del profitto, dell’interesse e dell’utilità – è quanto dichiara l’assessore al Bilancio, programmazione economico-finanziaria e partecipazione della Regione Lazio Luigi Nieri - L’Altra Economia, nelle sue esperienze concrete e nelle realtà in cui si è strutturata, ha dimostrato che può rappresentare, oltretutto, una fonte di nuova e buona occupazione. E’ importante che le amministrazioni pubbliche si facciano promotrici di iniziative per la diffusione di prodotti che puntino alla qualità e allo stesso tempo alla dignità degli individui e alla loro salute. Quella approvata oggi è una legge che fa fare alla nostra economia regionale e al settore produttivo locale un deciso salto in avanti dal punto di vista culturale».

venerdì 17 luglio 2009

i progetti sostenuti da Equo Caffè


Kagera Cooperative Union, dalla tanzania è il nostro partner l'acquisto di caffè di qualità robusta. Kagera è un'associazione senza scopo di lucro formata da 124 cooperative e coinvolge direttamente circa 60.000 contadini, pioniera del commercio equo e solidale in Tanzania. Dagli anni '50 la sua mission è il sostegno al reddito degli agricoltori, facendo grandi progressi sia nel sostegno al reddito che nel miglioramento della qualità del prodotto. Il prezzo garantito agli agricoltori arriva ed essere anche il doppio del mercato locale. I servizi di Kagera sono aperti a tutti gli agricoltori, senza distinzione tra soci e non soci e comprendono molteplici attività: impianto di lavorazione del caffè;distribuzione di semi e di pianticelle di caffe da vivaio; fornitura di beni di prima necessità ai contadini quali sale, zucchero, medicinali, tessuti, combustibile, materiale da costruzione, fertilizzanti, attrezzi da lavoro; formazione dei dipendenti, degli agricoltori, scuole superiori; gestione di un fondo educativo per permettere ai contadini di mandare i figli a scuola e di un fondo rotatorio da cui i contadini possono ottenere crediti a tasso agevolato.

Il Progetto Tatawelo nasce nel 2003 dall'impegno dell'assoziazione tatawelo, costituita da alcune Botteghe del Mondo e supportata da AssoBotteghe, che attraverso i contatti sviluppati con la cooperativa Yochin Tayel K’inal del Chiapas (Messico) e l’associazione di produttori ASIPOI del Quichè (Guatemala) ed organizzazioni dell’economia solidale come il CEFA (Organizzazione non governativa di sviluppo rurale), hanno grazie al supporto logistico e finaziario di Commercio Alternativo.
La ricerca di una reale autonomia è l’elemento essenziale delle azioni che il progetto sostiene. Autonomia che significa facoltà di auto-governarsi, libertà nella scelta degli obiettivi da perseguire attraverso il proprio impegno.
Il rapporto paritario e duraturo che si viene ad instaurare, grazie al Progetto di commercio equo e solidlae basato sui caffè Tatawelo, mira a compensare gli erffetti dell'instabilità dei prezzi del caffè e dallo sfruttamento delle condizioni dei debolezza degli agricoltori creando una condizione neocoloniale. Questo sotegno esprime nei fatti il concetto di solidarietà: solidarietà fra le organizzazioni indigene di produttori di caffè del Chiapas e del Guatemala come frutto delle loro comuni origini da culture Maya e delle comuni lotte per il diritto a vivere e coltivare queste terre con dignità ed autodeterminazione. E solidarietà che mette in contatto il loro mondo e loro vite con le nostre, portandoci a condividere e sostenere il giusto diritto di questi comunità.


L'articolo è tratto da www.commercioalternativo.it, www.kcu-tz.com e da www.equocaffe.it

venerdì 3 luglio 2009

Sabato 11 Luglio 2009

Ciao per via del Lieto Evento del Matrimonio di Mariangela e Matteo
la bottega resterà chiusa SABATO 11 LUGLIO...

ci vediamo martedi 14 per gli auguri!!!

lunedì 22 giugno 2009

AltraEstate


Vi inviato a venirci a trovare, saremo al testaccio con il caffè in cialde Equo Caffè

insieme ci godremo un'Altra Estate fatta di:



Musica, Teatro, Arti e Artigianato alla Città dell’Altra Economia



Un’estate d’intrecci artistici, umani e sociali

ad alta concentrazione di spettacoli dal vivo

DA LUNEDI’ 22 GIUGNO


tutte le sere dalle 18.00 (esclusa la domenica)


Tutto il programma su www.altraestate.org


Tutte le associazioni e gli artigiani interessati all'affitto di uno stand possono scrivere a info@altraestate.org



programma dal 22 giugno al 4 luglio 2009

lunedì 22 giugno

ore 18,00 SPAZIO BIMBI: spazio ludico-musicale (a prenotazione dal 6 luglio)

Costruzione di strumenti, improvvisazioni musicali, musica e movimento, registrazioni estemporanee con creazione di CD. Contattare: sabrinaceccobelli@libero.it opp. 320.1915617

ore 19,00 presentazione del libro Il castello di sabbia di Raffaele K. Salinari, con Alberto Castagnola e l'autore

ore 21,00 ISOLE TEATRALI: incursioni fahrenheit


10 attori in mezzo al pubblico, 10 vite narrate, 10 scene, 10 incursioni improvvisate sulla suggestione del celebre romanzo di Ray Bradbury, Farenheith 451, in cui un’ipotetica società del futuro, nella quale leggere un libro -qualsiasi libro- è considerato un delitto gravissimo, i vigili del fuoco hanno in compito di bruciare tutti i libri ancora esistenti.

ore 22,00 MUSICA DAL VIVO: acustimantico

L’attitudine musicale “obliqua” degli Acustimantico mescola la musica d’autore italiana con le tradizioni balcaniche, la canzone colta europea ma anche il jazz, l’avanguardia, il pop meno ortodosso, la consapevolezza sociale.

martedì 23 giugno

ore 17,30 laboratorio di riuso creativo degli scarti

A cura di Occhio del Riciclone - presso il negozio Riuso&Riciclo

ore 18,00 SPAZIO BIMBI - laboratorio sul commercio equo e solidale
ore 21,00 ISOLE TEATRALI: Chimere - Streghe ieri e oggi
di e con Linda Di Pietro
ore 22,00 MUSICA DAL VIVO: i carosoni

Renato Carosone, gli anni 50 e la vitale curiosità di sei validissimi musicisti che hanno saputo reinterpretare lo spirito giocoso e leggero del maestro, con sincerità artistica e una buona dose di autoironia.

mercoledì 24 giugno

ore 18,00 Presentazione della rivista Terre di Mezzo

A cura di Insieme nelle Terre di Mezzo onlus - Sala convegni Renato Biagetti

ore 19,00 SPAZIO BIMBI - il gioco dell'impronta ecologica dai 10 anni in su

ore 21,00 ISOLE TEATRALI: incursioni fahrenheit

ore 22,00 MUSICA DAL VIVO: momo

“Il mio libro è una lunga canzone e il disco è autobiografico e non”. Così la cantautrice abruzzese Momo, ad un anno e mezzo dall’uscita dell’album "Il giocoliere" (Sony Music), ritorna alla ribalta presentando un libro e un disco dal titolo "Stelle ai piedi", editi da Bompiani.


giovedì 25 giugno

ore 17,30 laboratorio di riuso creativo degli scarti

A cura di Occhio del Riciclone - presso il negozio Riuso&Riciclo

ore 18,00 SPAZIO BIMBI

ore 19,00 Proiezione del documentario Come un uomo sulla terra

di Andrea Segre, Dagmawi Yiemer, e Riccardo Biadene

A cura di Banca Etica - presso Sala convegni Renato Biagetti

ore 19,00 "Vecchi merletti" per far vivere una nuova vita ai nostri vestiti che aspettano tristi nell’armadio: quelli fuori moda, bucati, troppo piccoli o troppo grandi... a cura del laboratorio itinerante della decrescita

su prenotazione scrivendo a: laboratorioitinerantedecr@gmail.com

ore 21,00 MUSICA DAL VIVO: lucilla galeazzi

con il coro L’albero del Canto ed il Quartetto vocale Tarè

Lucilla Galeazzi, una delle voci più emozionanti del patrimonio popolare italiano inizia ne '77 con il famoso quartetto vocale di Giovanna Marini. E' interprete di musiche di tradizione orale oltre ad essere un' autrice di canzoni dall’impronta popolare.


venerdì 26 giugno

ore 18,00 SPAZIO BIMBI

ore 20,00 MUSIC-APERITIVO
a cura di Tumbler

ore 21,00 ISOLE TEATRALI: incursioni fahrenheit


sabato 27 giugno

ore 17,30 laboratorio di riuso creativo degli scarti. Musica riciclosa

A cura di Zingari 59 - presso il negozio Riuso&Riciclo

ore 18,00 SPAZIO BIMBI

ore 22,00 MUSICA DAL VIVO Timbalaye - Festival internazionale Rumba Cubana

“SEPTETO NABORì” e “RUMBEROS DE CUBA”

Con il patrocinio MINTUR - Ministero del Turismo di Cuba, per affermare ancora il nostro “NO” all’ embargo contro Cuba


lunedì 29 giugno

ore 18,00 SPAZIO BIMBI

ore 21,00 ISOLE TEATRALI: incursioni fahrenheit

ore 22,00 MUSICA DAL VIVO collettivo angelo mai
L“Orchestra Mobile di Canzoni e Musicisti” Collettivo Angelo Mai, è un gioiello sonoro che alterna momenti e atmosfere diverse, dal freejazz al cantautorato. Ogni artista del Collettivo cambia di ruolo continuamente, suona strumenti degli altri, ne abbraccia di nuovi e sorprendenti, incrocia sensibilità ed esperienze, in una forma di condivisione musicale che non ha oggi eguali nella scena della nuova musica italiana.


martedì 30 giugno

ore 18,00 SPAZIO BIMBI

ore 19,45 ISOLE TEATRALI: “Acqua e Fuoco” Performance a cura di Marco Calì Zucconi

ore 21,00 ISOLE TEATRALI: incursioni fahrenheit

ore 22,00 MUSICA DAL VIVO Capoeira e Roda Brasileira

mercoledì 1 luglio

ore 19,00 SPAZIO BIMBI: “Contacantastorie metti un giorno nel bosco”

ore 21,00 ISOLE TEATRALI: Cercando Don Chisciotte
Il Naufragarmedolce
Performance di ricerca dei "luoghi" dell'antieroe moderno per pubblico stanco di stare seduto sulle poltrone. Suggestioni e improvvisazioni, “attori” e “pubblico” si metteranno sulle tracce di Don Chisciotte. Quasi senza accorgersene, lo spettatore passa dal "guardare" al "fare", diventando egli stesso cavaliere o scudiero, partendo per la battaglia o condividendo pane e vino in un vero bivacco.

ore 22,00 MUSICA DAL VIVO Concerto fine Anno l'OTTAVA


giovedì 2 luglio

ore 18,00 SPAZIO BIMBI

ore 19 Proiezione del documentario Argentina un paese sull'orlo di una crisi di nervi di Pietro Suber e Guido Torlai

A cura di Banca Etica presso Sala convegni Renato Biagetti

ore 21,00 MUSICA DAL VIVO Jazz in Green

Un evento da non perdere anche per la presenza come ospite e testimonial di un nome di prestigio del nostro Jazz, come Pino Iodice, e di giovani talenti già in parte noti come Daniele Tittarelli e Paolo Recchia.


venerdì 3 luglio

ore 19,00 SPAZIO BIMBI: MAGO CONTRO MAGO
a cura di Endaxi

ore 18 Mostra di disegni delle persone senza fissa dimora della stazione Termini di Roma

A cura di Centro diurno Binario 95, Coop. Soc. Europe sala Accoglienza

ore 21,00 ISOLE TEATRALI: Cercando Don Chisciotte
Il Naufragarmedolce


sabato 4 luglio

ore 18,00 SPAZIO BIMBI

ore 21,00 MUSICA DAL VIVO Carlo Alberto Ferrara
Nato a Roma, pianista. Ha una produzione musicale molto cospicua quasi… incontinente...! si definisce un cantautore galleggiante (=emergente di lungo corso) moderatamente spumeggiante. Il suo ultimo Lp si intitola “musicondriaco" e prende il nome dalla rara sindrome della quale è simpaticamente affetto.

tutti i giorni


dalle 18 alle 24: enogastronomia biologica, spettacoli e laboratori per bambini ~ amache e giochi per tutti ~ eno-gastronomia biologica ~ stand di artigianato ~ cura del corpo ~ relax ~ erboristeria ~ medicine naturali ~ discipline orientali ~ shiatsu ~ libri ~ cd

SPAZIO BIMBI

dal 6 luglio: spazio ludico-musicale (a prenotazione)
Costruzione di strumenti, improvvisazioni musicali, musica e movimento, registrazioni estemporanee con creazione di CD. Contattare: sabrinaceccobelli@libero.it - cell. 320.1915617


AltraEstate è un festival che intende valorizzare la scena musicale e teatrale contemporanea, svelando i fili invisibili che connettono gli artisti e le artiste, le persone, i luoghi, la società. Varietà di generi e di linguaggi, musica e teatro, arte e artigianato, nomi di rilievo e artisti meno noti si alternano per tutta l’estate nel piazzale della Città dell’AltraEconomia, un luogo unico nel suo genere: un monumento di archeologia industriale trasformato per l’occasione in suggestivo luogo di incontro.


Tutto il programma su www.altraestate.org

Tutte le associazioni e gli artigiani interessati all'affitto di uno stand possono scrivere a info@altraestate.org

331 6175118

info@altraestate.org

ufficiostampa@altraestate.org

stand@altraestate.org

www.altraestate.org

giovedì 18 giugno 2009

Altra Domenica

PROGRAMMA DI DOMENICA

21 GIUGNO 2009 Dalle ore 16.30 alle 24.00

... alla luce del sole”



LABORATORI – CORSI GRATUITI – DIMOSTRAZIONI – EVENTI POMERIDIANI


ore 16.30 – 20.30

LABORATORIO costruzione di aquiloni con materiale di scarto, a cura della coop sociale Zingari59 e della coop. Occhio del Riciclone. Comparto RIUSO E RICICLO.


LABORATORIO per la realizzazione di celle solari organiche a cura del Polo Solare Organico della Regione Lazio (CHOSE- Center for Hybrid and Organic Solar Energy). STAND ESTERNI.


ESPOSIZIONE di autoveicoli con motore ibrido a cura del Polo regionale per la Mobilità Sostenibile (POMOS). STAND ESTERNI.


VISITE GUIDATE all’impianto fotovoltaico della Città dell’Altraeconomia a cura della cooperativa TERRE. Comparto ENERGIE RINNOVABILI.


CORSI dimostrativi con installazione di un impianto fotovoltaico stand alone, a cura di EnergEtica soc. coop. Comparto ENERGIE RINNOVABIILI.


TAMTAM IN BICI. Visita guidata per i luoghi di storia e di racconti nel quartiere Testaccio, a cura dell’associazione per il turismo responsabile Tutto un Altro Mondo. Comparto TURISMO RESPONSABIILE.


CONVEGNI - TAVOLE ROTONDE - WORKSHOP


ore 16.30

TAVOLA ROTONDA - La difesa dei sapori e saperi, la tutela e la valorizzazione del settore lattiero-caseario nel più grande Comune Agricolo di Europa. SALA CONFERENZE.


Ore 16.30

PRESENTAZIONE “Rinnoviamoci con il turismo responsabile: proposta di viaggio in Argentina e Uruguay”. A cura dell'Associazione Tutto un Altro Mondo (TAM) e Viaggi Solidali. SALA RIUNIONI.


Ore 18.00

WORKSHOP “La rivoluzione energetica nel Lazio”. A cura di Sportello Kyoto Lazio. SALA RIUNIONI.


ore 17.30

CONVEGNO “Le azioni del Sole” per la presentazione della proposta di azionariato popolare per la realizzazione e gestione di impianti ad energie rinnovabili. Sala Convegni. A cura del comparto Energie Rinnovabili CAE. SALA CONFERENZE.


ore 19.00

CONVEGNO “Quale energia per il Lazio” a cura dell’Assessorato all'Ambiente e alla Cooperazione tra i popoli della Regione Lazio. PALCO ESTERNO.



SPETTACOLI ED EVENTI SERALI

con il sostegno di

Assessorato all’Ambiente e alla Cooperazione tra i popoli della Regione Lazio

e di Sviluppo Lazio


ore 20.30

Proiezione della partita ITALIA-BRASILE su maxischermo. SALA CONFERENZE.


ore 20.00

Compagnia il NaufragarMèDolce: “L'ALTRO GRADIMENTO” varietà radio-teatrale Eco-logico, Bio-degradabile, Ri-ciclabile. PALCO ESTERNO.


ore 21.00

Concerto dei BANDAJORONA. Canzoni d’amore, carcere e coltello de Roma e dintorni. PALCO ESTRENO.


ore 22.00

Concerto - teatro con DON PASTA E RAIZ. PALCO ESTERNO



PER TUTTA LA GIORNATA



MERCATO DEI PRODUTTORI DI AGRICOLTURA BIOLOGICA

CON DEGUSTAZIONE DI PRODOTTI AL BANCO

E POSSIBILITA’ DI AVERE TUTTE LE NOTIZIE RIGUARDANTI L’ATTIVITA’


Presenza dell’ANEV (associazione nazionale energia del vento)

per la giornata mondiale del vento


Terza edizione della FIERA DELL’EDITORIA DELLA PACE

con stand per esposizione di libri su pace, nonviolenza e intercultura


Presenza dell’ASSOCIAZIONE ITALIANA ASSAGGIATORI DI FORMAGGI

con degustazioni e workshop


Mostra sul'uso del carbone come fonte di energia a cura di GREENPEACE ITALIA.



INOLTRE

Esposizione di imprese del settore energie rinnovabili

Info point sul risparmio energetico e l’uso delle energie rinnovabili

Giochi e laboratori per bambini e per i più grandi

Mostre e performance artistiche


alla luce del sole


www.altradomenica.org





....e da quest’anno è ALTRAESTATE,


tutte le sere tranne la domenica a partire dal 22 giugno


concerti, teatro, ristorante biologico, spazio bimbi, stand


LUNEDI 22 GIUGNO – ORE 22.00

CONCERTO DEL GRUPPO

ACUSTIMANTICO”


Consulta tutto il programma su

www.altraestate.org



giovedì 11 giugno 2009

No a Licio Gelli ad OSTIA!!!

Capo Horn aderisce all'appello lanciato da alcune organizzazioni di Ostia!


incollo per chi non fosse su facebook, e non fosse iscritto al gruppo

"NON VOGLIAMO LICIO GELLI A OSTIA!"

queste parole dei creatori del gruppo:

[...] l'Ass.ne "Anco Marzio" e il suo presidente Tonico Colloca premia il prossimo 13 giugno al Teatro Nino Manfredi Licio Gelli per la sua raccolta di poesie.
Il Sig. Colloca ha esposto le sue ragioni che in sintesi sono:
Licio Gelli ha gia ricevuto premi internazionali, scrive belle poesie, la manifestazione non riceve contributi pubblici ma è autofinanziata, Gelli è un uomo di grande cultura.
I cittadini del Municipio XIII di Ostia dicono NO alla presenza sul proprio territorio di questo personaggio: Gelli è stato condannato con sentenza definitiva per depistaggio a fini di terrorismo sulla vicenda della strage di Bologna, oltre ad altre condanne (bancarotta fraudolenta per il Banco Ambrosiano) e attualmente si trova agli arresti domiciliari.

I familiari delle vittime della strage di Bologna saranno invitate ad intervenire in una grande manifestazione democratica che le reti democratiche di questa città sono in procinto di organizzare. Licio Gelli non è un ospite gradito e non dobbiamo infangare il nome e l’immagine della nostra città con il personaggio più losco ed infame della storia della repubblica italiana. [...]

e qui di seguito il comunicato della manifestazione di SABATO 13 A OSTIA

La cittadinanza che si riconosce nei valori non negoziabili della Costituzione e della Democrazia respinge con la massima fermezza l’assegnazione di un riconoscimento per la poesia a Licio Gelli, membro della Loggia Massonica P2 e “scrittore” di pagine vergognose del nostro Paese.
Riteniamo inaccettabili simili manifestazioni che premiano nemici dello Stato e che violano la memoria delle vittime della strage di Bologna.
Chiediamo che il Consiglio municipale, la cui sede ha ospitato la conferenza stampa di presentazione del Premio, con la partecipazione del Presidente Vizzani e dell ’Assessore Pace, si dissoci in modo netto ed inequivocabile da questa vergognosa iniziativa.
Rivendichiamo un altro modo di fare cultura con politiche che coinvolgano attivamente le realtà locali in un percorso di crescita civile.

Facciamo appello a tutte le realtà civiche e artistiche perché esprimano la propria voce critica aderendo al nostro appello e partecipando alla manifestazione indetta per il:

13 GIUGNO ORE 17 DI FRONTE AL TEATRO MANFREDI (via dei Pallottini 10, Ostia Lido)

RECITAL DI POESIE ED HAPPENING A DIFESA DELLA CULTURA E PER LA DEMOCRAZIA

Rete democratica, prime adesioni:

ANPI Roma e Ostia, Ass. Caponnetto, Unione Inquilini, Caritas territoriale di Ostia Comitato amici della Madonnetta, ass. Severiana, Comitato civico entroterra 13, CCNO (Comitato Cittadini Nuova Ostia), Affabulazione, , Ostia che cammina, Le Sirene, amici di B. Grillo XIII Municipio e Lista Civica Beppe Grillo Roma cinque stelle, Sinistra e Libertà, LIBERA Municipio 13, Partito Democratico, missione sociale La Ciurma, Italia dei Valori, L’allegra banderuola, Verdi Municipio XIII, Gruppo Studentesco di Iniziativa Sociale del Liceo 'A. Labriola', Rifondazione Comunista Ostia e Acilia, Osservatorio civico 13, italialaica.it; Ass. Gruppo Laico di Ricerca; ass. S.i.a.m.o, , Giovani di via Senofane; Coordinamento dei Gruppi di Facebook per le dimissioni di Berlusconi, Partito Socialista del XIII° Municipio, Cobas Sanità Ostia, i Giovani per la Costituzione, Magazzino dei Semi, L'Alternativa' Onlus; Progetto 'Alina',Citto Maselli, Don Roberto Sardelli, Radici nel cemento...

Chiediamo a tutti voi di aderire inviando una mail a filippo.lange@libero.it

Animale... EquoSolidale?

Ciao.....
ecco le ultime novità in arrivo in Bottega:

Lasciatevi tentare dai simpatici animali della nuova linea di t-shirt “Animale equosolidale”. La produzione è affidata agli abili artigiani di Creation – Bangladesh, mentre il design originale è di Commercio Alternativo.
Eccellente qualità del cotone, attenta lavorazione e taglio moderno sono le caratteristiche che rendono queste t-shirt un piacere da indossare.
La vestibilità è confortevole e morbida e gli splendidi e originali colori sono, come sempre, in tinte AZO Free, come previsto dalla direttiva europea in materia (76/769/CEE).


Come mai l’Animale equosolidale?

Prendendo spunto dai fenomeni di simbiosi tra animali, l’Animale equosolidale vuole rappresentare la sfida che il commercio equo porta avanti: creare una coscienza che spinga alla costruzione di relazioni che portino reciproca crescita e vantaggio e che si discostino da una logica di sfruttamento di tipo “parassitario” tipica del neo-colonialismo.


La grande novità di questa linea è la possibilità di acquistare, insieme alla t-shirt, anche la borsina coordinata in cotone naturale. Ogni disegno, ed ogni colore è associato alla relativa borsina con tracolla realizzata con la tecnica tradizionale delle artigiane e degli artigiani che partecipano al progetto di Creation “I telai di Fultola”.
Un’idea regalo originale che dà un tocco in più alla t-shirt, un’alternativa sostenibile alla borsa da mare, leggera, ripiegabile e pratica questa borsina è perfetta per ogni uso… unico limite la vostra fantasia.

Cosa sono i colori AZO Free ?
Sono tinte che non contengono coloranti azoici che sono coloranti sintetici impiegati per il loro bassissimo costo e la loro capacità di dare colori molto intensi e brillanti. Durante il loro impiego, tuttavia, sprigionano sostanze (ammine aromatiche) tossiche e persino cancerogene per l’uomo.

mercoledì 10 giugno 2009

Matrimonio Mariangela e Matteo

Ciao...
vuoi indicazioni per come raggiungerci?

Come arrivare:
* Autostrada Roma-L'Aquila (A24) fino all'uscita di Carsoli (circa 60 Km da Roma);
* da qui si segue la via Tiburtina fino alla deviazione per la Strada Provinciale Turanense (circa 1 Km).
* A questo punto si prosegue in direzione Rieti fino a giungere a Paganico circa 15 Km dopo.

Paganico è molto piccolo... una volta raggiunto non potrai perderti!!!

a presto

martedì 2 giugno 2009

Lista di nozze Mariangela e Matteo

Ciao,
come alcuni di voi sanno Mariangela e Matteo si sposeranno il 12 Luglio 2009.
In molti, contenti per la nostra decisione ci hanno offerto loro aiuto. Per ora il sogno più dispendioso è l'acquisto della nostra futura casa. Oggi abbiamo una bellissima sistemazione in affitto, in un appartamentino già arredato. L'aiuto principale quindi può essere il contributo per l'acquisto del futuro nido d'amore.

Puoi fare un versamento, tramite bolletino postale o bonifico a:
CAVALLARI MARIANGELA Codice Iban: IT12K0760103200000018618025

Ma ci sono altre cose su cui sbizzarrirsi!!

Uno dei Sogni che vorremo realizzare, magari con il tuo aiuto è: IL PARTO a CASA del nostro Primo/a genito/a.



Purtroppo nella nostra Regione non esiste nessun contributo per questo tipo di nascita e quindi il costo di 3.000,00 € è totalmente a carico dei genitori.

Il parto in casa è sicuro come quello in ospedale, e questo è stato verificato attraverso una ricerca su 24.000 donne (Olsen O., Meta-analysis of the safety of home birth, pubblicato in Birth, 1977 Mar, 24). Lo studio dimostra che il parto in casa è una alternativa sicura per donne selezionate e che riduce gli interventi medici inutili su donne e bambini sani (episiotomia, accelerazione del parto, ecc.).

ecco il link per avere altre informazioni utili:
http://www.nascereacasa.it/index.html

oppure dal corriere della sera:
http://www.corriere.it/cronache/08_dicembre_20/serra_nascite_parto_bimbi_37f191ae-ce6b-11dd-a9e5-00144f02aabc.shtml

Naturalmente senza una casa dove dovrebbe nascere?!?!?!...

per chi vuole può contribuire all'acquisto della nostra futura casa, basta dare un'occhiata a inizio pagina.

Per chi volesse regalarci qualcosa di immediatamente tangibile, abbiamo pensato ad alcuni oggetti. La scelta come vedrete è al di fuori del Commercio Equo e Solidale che è nel nostro quotidiano, ma ci siamo orientati su prodotti di grande qualità che fossero davvero utili e duraturi, che faranno parte della nostra vita molto a lungo e che sono distribuite da aziende con un reale orientamento etico e ambientale.

Attenzione!! Irene, la sorella dello sposo, si è incaricata di aiutarvi ad accorpare le quote per i regali più dispendiosi e a verificare che non ci siano doppioni sugli acquisti! Contattala quindi prima di decidere di fare un acquisto autonomo al 3338239833.

Due cose che vorremmo avere sono:

l'e-spring: un gioiello di tecnologia che depura l'acqua domestica. Tutti sappiamo che l'acqua è indispensabile alla vita. Ma pochi sono consapevoli del ruolo determinante che l'acqua svolge praticamente in ogni organo e funzione del nostro corpo. L'acqua non si limita a sostenere la vita. Un'acqua buona può veramente farci stare meglio, più in forma e può anche migliorare il nostro aspetto. L'acqua inumidisce gli occhi, la bocca, le cavità nasali, aiutando gli organi a funzionare correttamente e mantenendo il benessere fisico. Funge da ammortizzatore tra gli organi assorbendo gli urti e riducendo al minimo sollecitazioni e danni agli organi interni. E’ un ottimo lubrificante per le articolazioni. Lava i reni eliminando le sostanze tossiche dall'organismo. Mantiene l'equilibrio elettrolitico (di elementi come potassio, sodio e cloro) che contribuiscono a regolare la temperatura del corpo e a controllare la pressione sanguigna. Il costo è di 875,00 €


ed un set di padelle antiaderenti che durano una vita...
Sono tra le padelle più robuste e di lunga durata attualmente sul mercato. Le Padelle Antiaderenti iCook sono state studiate per garantire un rendimento eccezionale anno dopo anno. Sono in acciaio ma offrono la base piana OPTITEMP™, con anima in alluminio, per una migliore distribuzione del calore e una maggiore leggerezza. Il rivestimento antiaderente DURAMIC™ che permette al cibo di non attaccarsi sul fondo durante la cottura è di un'esclusiva combinazione di ceramica e titanio che permatte una lunga durata e garantisce l'assenza di elementi potenzialmente tossici. Le padelle sono dotate di coperchi in vetro temperato e possono essere utilizzate in forno fino a 280° centigradi.
Il costo è di 297,00 €

Il set di Coltelli iCook è un grande complemento per tutte le cucine. Comodi da usare, hanno lame d'acciaio temperato che uniscono la forza all'equilibrio. L'estremità del manico è curvata, permettendovi di afferrare il coltello efficacemente, e le impugnature presentano nella parte inferiore una curva, progettata specificamente per darvi maggiore controllo e stabilità, specialmente nel taglio dei cibi più grandi e duri. Racchiusi in un vassoio raccoglitore. Per mantenete la qualità delle prestazioni dei coltelli e delle forbici iCook in aggiunta al set il nuovo affilalame iCook. Resistente e facile da usare, con speciali cuscinetti per impedire lo scivolamento durante l’uso.
Il costo è di 406,00 €



Una serie di ciotole Tupperware:
Vassoio onda rotondo 35,50 €
Cheesmart quadrato 24,50 €
Fridgesmart quadrato 32,00 €
Fridgesmart quadrato 38,50 €
Fridgesmart 27,50 €
Fridgesmart 27,50 €
Quadrato flexy 29,80 €
Quadrato flexy 25,90 €
imbuto mini max 5,00 €
stampo per ghiaccio 21,50 €
Pallina mini max 23,50 €
Mescolatrice 39,90 €
Set gran dispenza 74,00 €
Spaghettiere 14,30 €

mercoledì 20 maggio 2009

da SABATO 23 MAGGIO

CIAO,
due novità da questo sabato:

BIOLA' NON SARA' PRESENTE

e

SARA' IN VIGORE IL SOVRACOSTO DI € 2,00 PER CHI RITIRA LA CASSA FUORI ORARIO!

CIAO...

sabato 9 maggio 2009

Nuovi Indirizzi email

ciao,
dalla prossima settimana saranno attive queste caselle di posta:

cassettone@equosolidale.info

per chiedere informazioni e prenotare o disdire le casse di frutta e verdura.

e

caffe@equosolidale.info

per chiedere informazioni e ordinare le confezioni di cialde di caffè e altro.

martedì 5 maggio 2009

Giornata mondiale del commmercio Equo e Solidale per l'Abruzzo

La giornata di SABATO 9 MAGGIO 2009 è la giornata mondiale del Commercio Equo e Solidale e per abbiamo deciso di dedicare questa festa all'Abruzzo.
Con la collaborazione e l'entusiasmo del Comitato di Quartiere Parco della Madonnetta, sosteniamo l'associazione Ridere per Vivere.
Ridere per Vivere è impegnata nel sostegno dell'unica ludoteca aperta nei campi Abruzzesi, un sostegno importante per i bambini che vivono l'esperienza del terremoto.

Per ragioni logistiche chiediamo uno sforzo organizzativo a tutti.
In primo luogo vi chiediamo, qualora aveste voglia di partecipare, di rispettare la lista dei prodotti richiesti perché è quella compilata da chi ne ha bisogno!

In secondo luogo vi chiediamo di portare il materiale esclusivamente tra le 10:00 alle 17.00 del Sabato perché partiamo Sabato per l'Abruzzo.

I prodotti richiesti sono i seguenti:

Caffè
Caffè Solubile
Latte UHT
Biscotti
Marmellate
Creme di nocciole spalmabili
Fette Biscottate
The
Cartoncini Bristol A3/A4
Carta Crespa
Carta Velina
Tempere


Vi ringraziamo fin da subito per la vostra partecipazione!

mercoledì 29 aprile 2009

ponte del 1° Maggio

ciao,
capo horn resterà chiusa il 1° e il 2 Maggio 2009.
per chi vuole, potrà fare la spesa bio presso la fiera dell'agricUltura.
a presto

capo horn

venerdì 24 aprile 2009

Fiera dell'agricUltura: 1° MAGGIO 2009

Ecco una proposta BIO ed ECO nella campagna ROMAna per il 1° maggio 2009!!!

Ti aspettiamo dalle 10.30 fino al tramonto!!!

Giunta alla sua QUINTA edizione, la fiera dell’AgriCultura sarà dedicata alla valorizzazione del mondo rurale, al rispetto dell’ambiente e alla promozione del territorio. Saranno presenti numerosi stand riguardanti la produzione agricola della nostra regione, con degustazioni e vendita di prodotti, l’artigianato locale, il commercio equo-solidale, la finanza etica, il riciclo e riuso, le energie rinnovabili, il turismo responsabile. Prenderanno parte anche associazioni di volontariato impegnate in temi sociali o ambientali. Non sarà quindi semplicemente un’occasione per proporre prodotti di qualità, ma un momento in cui condividere idee e conoscenze in un clima festoso in cui tutti verranno invitati a partecipare a laboratori tematici, giochi di squadra ed esibizioni. VI ASPETTIAMO!!!




Durante la giornata si susseguiranno laboratori per bambini incentrati sul riciclo dei materiali… un modo divertente per imparare a riusare in modo creativo!
Sarà data la possibilità ai più piccoli di cavalcare per la prima volta, in tutta sicurezza e sotto il controllo dei nostri esperti istruttori... il cosidetto “battesimo della sella”… un’emozione che difficilmente scorderanno!
Gli adulti potranno invece partecipare a degustazioni gratuite di vini guidate da sommelier qualificati.
Il pranzo sarà un momento di festa per il palato grazie alle diverse alternative, dalle salsicce grigliate al formaggio fresco… tutto rigorosamente biologico…
Per finire poi con fave e pecorino come vuole la tradizione romana!
Nel pomeriggio sarà protagonista la coinvolgente musica del gruppo popolare “Le Tarantole” ...
presso Azienda Agricola Biologica Elio Sementilli, via della Macchiarella snc

venerdì 10 aprile 2009

Capo Horn e MAG ROMA


Capo Horn in collaborazione con MAG ROMA

VENERDI’ 17 APRILE ORE 19.00

PRESSO LO STUDIO IANNI, VIA VITO D’ANCONA 14 vi invita all’incontro:

La finanza autogestita

Le Mutue AutoGestione come risposta attuale per la crescita di un'altra economia.
La cooperativa promuove un nuovo strumento finanziario in cui la fiducia e la conoscenza delle persone, la qualità dei beni e servizi e la sostenibilità dei progetti, prendono il posto delle garanzie patrimoniali.

Programma:
proiezione video ”Il mondo all’incontrario” di Giovanni Lupi

Mag Roma, presentazione della cooperativa di finanza autogestita per il sostegno all’economia solidale.


Per altre informazioni contattare Capo Horn
0652358928
capohorn@equosolidale.info

giovedì 9 aprile 2009

Abbruzzo e Commercio Equo

Con piacere per quello che il popolo del commercio equo e solidale sa fare, e con commozione per la situazione, pubblico una comunicazione sull' Abbruzzo dell'Associazione Botteghe del Mondo.

-----

Finalmente sono riuscita ad avere notizie dirette dall'Abruzzo, a parlare con Michele del Coordinamento delle Botteghe del commercio equo e solidale d'Abruzzo e Molise, e con Armando della Bottega Il mandorlo di Pescara.

Diversi bottegai mi hanno contattato per avere informazioni soprattutto sulle botteghe di Avezzano e di L'Aquila.

Al momento tutti mi hanno confermato che non ci sono feriti tra i bottegai ed i volontari, che stanno tutti bene.

Le botteghe abruzzesi non hanno subito danni, unica eccezione Il Sicomoro de L'Aquila, situato in pieno centro storico vicino al Duomo della città. La zona è presidiata dalle Forze dell'Ordine e, a questo pomeriggio, non abbiamo ancora avuto notizie di danni, crolli, o quant'altro in bottega. Di fatto non so....

Si sono mobilitati in molti, Michele, raggiunto in un ospedale in cui prestava servizio volontario, comunica che la maggioranza delle bottege del Coordinamento: "destineranno il guadagno netto della vendita di uova e colombe pasquali alle vittime del terremoto. E' un piccolo gesto che va ad aggiungersi alle tante iniziative che in queste ore stanno nascendo e non escluderà altre forme di solidarietà che si potranno prendere in considerazione nell'immediato futuro." (Il Sicomoro, IL Mandorlo, Semi della Terra, L'isola di Amantani, La Bottequa, Tenda dei popoli, Primo Vere, Baobab; Mondo Tondo, Bottega Solidale, Mate, Mondo Alegre, Korogocho, Cose dell'altro mondo) .

Armando mi ha raccontato al telefono, mentre scaricava bancali di alimentari, che CTM Altromercato ha inviato 5 bancali di alimentari a titolo gratuito. La bottega del Mandorlo ha, come ci ha comunicato anche Commercio Alternativo, messo a disposizione il suo magazzino per fare raccolta di generi alimentari e di prima necessità da inviare nelle zone più colpite. Sempre Armando fa sapere che anche Liberomondo sta per inviare 2 bancali di alimentari. Commercio Alternativo farà pervenire il suo supporto concreto attraverso la rete che prenderà spunto dal territorio.
Scrive Armando, tra l'altro, in una mail:
"Inutile raccontare nel dettaglio quello che sta succedendo in questa regione, qualcosa, e rimarco qualcosa, lo state vedendo tramite i telegiornali. Ringrazio a nome mio e della cooperativa quanti hanno mandato segnali di solidarietà. (...) Serve ancora tanto, non state a sentire la tv che dice : la macchina dei soccorsi è impeccabile! Serve ancora tanto!!!!!

Questo è quanto.... al momento.
Se avete altre notizie e me le fate avere sarà mia cura rigirarle a tutte le botteghe italiane che ho in indirizzario.

L'invito è a non muoversi in modo scoordinato ma a muoversi.

Un abbraccio agli abruzzesi
----

a presto per altri aggiornamenti

venerdì 3 aprile 2009

Proposta Spettacolo

Ciao,
dopo diverse proposte la Bottega oggi propone una giovane artista, Carla Vitantonio, che reciterà un monologo al Teatro della Dodicesima, Via Carlo Avolio 60, alle ore 20.45 di martedi 14 Aprile 2009, sulla precarietà femminile.

dalla presentazione ufficiale: [...]

...nei passati otto anni ho fatto, in ordine sparso e ripetutamente, la cameriera al banco, la barista, la venditrice di multiproprietà, la valletta, la telefonista, la baby-sitter, l'insegnante privata, la segretaria, l'impiegata, la bibliotecaria, la commessa, la distributrice di giornali, la distributrice di volantini, la distributrice di gadgets, la cavia al dipartimento di psicologia, la redattrice, la promoter nei supermercati, il capro espiatorio in un'ufficio particolarmente problematico, l'interprete, l'esperta (o quasi) di consumo sostenibile, la donna sandwich...”

otto è uno spettacolo che rivendica il diritto a chiamare le cose con il loro nome. Otto non usa la dicitura car@ per indicare entrambi i generi. Otto non crede alle pari opportunità, ma ci spera. Otto non parla di flessibilità ma di precarietà strutturale. Otto non è autobiografico, però nasce dall'osservazione del reale.

Otto è in bilico.

Che se un contratto regolare è un favore, se una casa (e non una stanza) in affitto è un privilegio, se una casa di proprietà è un lusso sfrenato, incazzarsi, almeno, sarà un diritto?

[...]

Noi ci andremo... ci vediamo lì!!!

mercoledì 1 aprile 2009

News sul BIO FRESCO per a settimana di Pasqua

Ciao,
il cassettone di SABATO 11 non sarà disponibile, perchè Agricoltura Nuova chiude per Festività.

La settimana successiva a Pasqua, dal 13 aprile al 19 aprile non ci saranno le Uova, perchè la San Bartolomeo chiude per Festività.


A presto per altri aggiornamenti

martedì 31 marzo 2009

Attività del Comitato di Quartiere

CDQ Madonnetta punto verde

Sabato 4.04.09 in collaborazione con l’AMA

è stata organizzata una giornata dedicata alla

PULIZIA DEL QUARTIERE

CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA ZONE VERDI

Gli abitanti che vorranno partecipare con la loro opera sono pregati di recarsi nel punto di ritrovo

Parcheggio di via Gentilini alle ore 9

Possibilmente muniti dell’attrezzatura da giardinaggio in loro possesso